Autorizzazioni e Certificazioni

Il nostro obiettivo è quello di contribuire a realizzare un sistema che favorisca la competitività, garantendo un uso più efficace delle risorse e un’applicazione più efficiente del principio dello sviluppo sostenibile

L'Azienda:

I valori etici e aziendali in cui crediamo

Codice Etico

Scarica

Dichiarazione Politica Aziendale

Scarica

Modello Organizzativo d.lgs. 231/2001

Scarica

Iscrizione alla WhiteList della Prefettura di Siena

Scarica

Autorizzazioni:

Il nostro impegno si rispecchia in lavorazioni e processi produttivi di qualità

AIA (Autorizzazione integrata ambientale) Sede di Siena

AIA n. 3252 del 06/12/2013 e s.m.i.

Scarica

Autorizzazione Integrata Ambientale AIA n. 3252 rilasciata dalla Provincia di Siena il 06/12/2013 e aggiornata con:

  • Decreto Regione Toscana n. 10990 del 27/10/2016
  • Decreto Regione Toscana n. 13109 del 07/12/2016
  • Decreto regione Toscana n. 16309 del 10/11/2017
  • Decreto Regione Toscana n. 10154 del 25/06/2018 con planimetria stoccaggi
  • Decreto Regione Toscana n. 10503 del 29/06/2018
  • Decreto Regione Toscana n. 12312 del 27/07/2018
  • Decreto Regione Toscana n. n 418 del 16/01/2019 (Allegato A – Rev. 6 Dic. 2018)
  • Decreto Regione Toscana n. 28 del 07/10/2020 (in vigore dal 17/01/2020)
  • Decreto Regione Toscana n. 1301 del 04/02/2020

Ordinaria

Autorizzazione Ordinaria Sede di Sesto Fiorentino (Firenze)

Scarica

Autorizzazione Ordinaria Sede di Cusona (San Gimignano - Siena)

Scarica

Autorizzazione Ordinaria Sede di Pieve al Toppo (Civitella - Arezzo)

Scarica

Autorizzazioni al trasporto

Autorizzazioni al trasporto - FI00123 cat 5 classe F

Scarica

Autorizzazioni al trasporto - FI00123 cat 8 classe F

Scarica

Smaltimento di materiale ferroso delle forze armate

Licenza ai sensi dell'art. 28 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza per la detenzione, trasformazione e vendita di materiale ferroso già appartenente alle Forze Armate

Scarica

Certificazioni:

Le certificazioni ottenute segnalano al mercato sia la costante ricerca dell’efficienza aziendale che le prestazioni ambientali, e comunicano il nostro continuo impegno nel migliorarle

Certificazione ISO 45001:2018

Versione Italiana

Scarica

Certificazione ISO 45001:2018

Versione Inglese

Scarica

Certificazione UNI EN ISO 9001:2015

Scarica

Certificazione UNI EN ISO 14001:2015

Scarica

Certificazione Trattamento rifiuti di ferro, acciaio e alluminio conforme ai requisiti del Regolamento UE 333/2011

Scarica

Certificazione Recupero di rottami di rame e di leghe di rame conforme ai requisiti del Regolamento UE 715/2013

Scarica

I Consorzi di Filiera

I consorzi a cui aderiamo, per creare sinergia e valore

RICREA

Siamo operatore RICREA per ritiro, lavorazione e avvio al recupero degli imballaggi in acciaio

Consorzio Ecodom

Siamo operatore Ecodom, per il Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici

Remedia T.S.R SRL

Siamo operatore Remedia TSR srl, consorzio per la gestione eco-sostenibile di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), pile e accumulatori (PA) a fine vita

Consorzio Ecoped

Siamo operatore Ecoped, Consorzio nazionale per il riciclo dei piccoli elettrodomestici

Consorzio Ecoem

Siamo operatore Ecoem, consorzio per la raccolta, ritiro, trattamento, riciclo dei RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), Pile e Accumulatori, Moduli fotovoltaici domestici e professionali

Consorzio ERP Italia

Siamo operatore ERP Italia, consorzio per la gestione dei rifiuti tecnologici di AEE Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, Pile e Accumulatori a scopo di riciclo

COMIECO

Siamo operatore Comieco, consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica

Cobat

Siamo operatore Cobat, consorzio obbligatorio per le batterie al piombo esauste e i rifiuti pericolosi, per il recupero del piombo metallico e l’inertizzazione o l’eventuale recupero dell’acido solforico

COREPLA

Siamo convenzionati con COREPLA, consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero dei rifiuti degli imballaggi in plastica, per il recupero energetico dei rifiuti in impianti di produzione di combustibile alternativo. Inoltre, siamo piattaforma autorizzata per il ritiro dei rifiuti di imballaggio in plastica secondari e terziari provenienti da superfici private

Facciamo parte di:

AssoFermet

Associazione nazionale degli imprenditori che esercitano l'attività del commercio e della prelavorazione nei settori ferro e acciai, metalli non ferrosi, rottami ferrosi, ferramenta e affini

CAR

Confederazione Autodemolitori Riuniti (C.A.R) che raggruppa gli operatori del settore del recupero e del trattamento dei veicoli fuori uso.

Per l'ambiente:

Controllo radioattività
Nel nostro stabilimento si effettua il monitoraggio RADIOMETRICO su tutti gli automezzi in entrata ed uscita.

Depuratore
Nel nostro stabilimento è installato un impianto per il trattamento e la depurazione delle acque di prima pioggia e meteoriche di dilavamento del piazzale, nel rispetto della legge.

Energia alternativa
La nostra azienda contribuisce alla tutela dell’ambiente utilizzando esclusivamente energia prodotta da fonte rinnovabile, a tutto vantaggio dell’ambiente e della collettività.

Pannelli solari
Abbiamo installato i pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria, per diminuire il consumo di gpl, sostituendolo con l’uso di un’energia rinnovabile.

Risparmio energetico
E’ stata applicata una pellicola a controllo solare riflettente da esterni alle superfici vetrate, fino ad abbattere l’effetto dei raggi solari di circa cinque gradi. Queste pellicole svolgono anche la funzione da isolante durante la stagione invernale, mantenendo stabile il calore termico all’interno degli uffici.

L’ufficio tecnico dell’impianto attua costantemente una serie di interventi atti all’efficientamente energetico che sostanzialmente si possono suddividere in:

  • installazione di avanzati impianti tecnologici per compiere le operazioni dei vari processi di lavorazione con utilizzo, tra l’altro, di motori ad inventer ad alta efficienza energetica;
  • utilizzo di dispositivi di illuminazione a basso consumo energetico. Dal 2018 è stato eseguito un relamping dell’impianto di illuminazione ordinaria delle aree esterne e successivamente di quelle interne con apparecchi dotati di sorgente luminosa a Led (light Emitting Diode, cioè diodi ad emissione di luce).